Prenota il tuo Hotel a Genova e provincia
alle migliori tariffe
HotelsGenova.it
Prenotazione diretta con gli hotel dell'Associazione Albergatori di Genova:
nessun intermediario, nessuna commissione.
warning: Creating default object from empty value in /var/www/vhosts/hotelsgenova.it/httpdocs/sites/all/modules/i18n/i18ntaxonomy/i18ntaxonomy.pages.inc on line 34.

I 7 angoli d'aMare da non perdere in Provincia di Genova

I 7 angoli d'aMare da non perdere in Provincia di Genova

I nostri consigli per un tuffo rinfrescante in città e un aperitivo al tramonto

A pochi kilometri dal centro, Genova offre spiagge, calette e scorci suggestivi per godersi il mare anche in città.
Mete ideali per chi vuole visitare il centro storico o l'acquario senza rinunciare ad un bagno, magari sorseggiando un cocktail a fine serata.

Facilmente raggiungibili con qualche fermata di treno e di autobus, da est a ovest la costa cittadina regala panorami indimenticabili, tra scogli e sabbia.

L’altra Portofino: una gita al faro

L’altra Portofino: una gita al faro

Il Parco Naturale Regionale di Portofino e il suo promontorio regalano infatti panorami mozzafiato e la possibilità di scoprire la storia e le tradizioni di questi piccoli borghi marinari.

Rinomate per essere destinazioni del turismo d’élite e meta di vacanze per i personaggi ricchi e famosi con i loro yacht, le tre perle del Golfo del Tigullio – Rapallo, Santa Margherita Ligure e Portofino- offrono molto di più che negozi eleganti e locali alla moda.
Il Parco Naturale Regionale di Portofino e il suo promontorio regalano infatti panorami mozzafiato e la possibilità di scoprire la storia e le tradizioni di questi piccoli borghi marinari.

Una giornata tra il verde e il blu del golfo Paradiso

Una giornata tra il verde e il blu del golfo Paradiso

Nel cuore del Parco Naturale Regionale di Portofino, a mezz’ora di battello da Camogli, sorge il piccolo borgo di San Fruttuoso, il cui nome deriva dalla meravigliosa Abbazia del X secolo attorno alla quale si sviluppa.

Si parte dal porticciolo di Camogli di buon mattino, dopo una visita alla Chiesa di Santa Maria dell’Assunta e un giretto nei caruggi: biglietto 12 euro andata e ritorno per San Fruttuoso, bibite fresche, focaccia per il pranzo e siamo pronti!Pochi minuti e si raggiunge Punta Chiappa, all’angolo del Promontorio. Il battello fa una sosta anche qui a Porto Pidocchio, il porto più piccolo del mondo, raggiungibile solamente via mare o attraverso un sentiero ripido che parte dalla Chiesa di San Rocco.

Gita al Parco dell’Antola: il Castello della Pietra di Vobbia

Gita al Parco dell’Antola: il Castello della Pietra di Vobbia

Una gita domenicale nell'entroterra ligure?Nel Parco dell’Antola, in provincia di Genova, sorge il Castello della Pietra di Vobbia, costruito intorno all’anno 1000 dai Vescovi di Tortona, a funzione di presidio sulla strada che collega Vobbia a Isola del Cantone, l’antica Via del Sale che da Genova conduceva alla pianura padana.

Una gita domenicale nell'entroterra ligure?Nel Parco dell’Antola, in provincia di Genova, sorge il Castello della Pietra di Vobbia, costruito intorno all’anno 1000 dai Vescovi di Tortona, a funzione di presidio sulla strada che collega Vobbia a Isola del Cantone, l’antica Via del Sale che da Genova conduceva alla pianura padana.
Proprietà dei marchesi di Gavi fino al 1050, passò ai Malaspina e nel 1252 divenne proprietà di Opizzone della Pietra, il cui appellativo deriva proprio dall’acquisizione di questo feudo.

Andar per monti in Liguria: ciaspolata al Parco dell’Antola

Andar per monti in Liguria: ciaspolata al Parco dell’Antola

Un weekend di sole in Liguria?Un giorno in riva al mare e uno sui monti!

Un weekend di sole in Liguria?Un giorno in riva al mare e uno sui monti!
L’ideale per mantenersi in forma, dimenticare lo stress della settimana e lasciarsi arricchire lo spirito dalla bellezza dei paesaggi della natura, il Parco dell’Antola mette a disposizione diverse paia di ciaspole per facili escursioni sulla neve durante tutto il periodo invernale.

La passeggiata di Nervi

La passeggiata di Nervi

Tappa obbligatoria per chi a Genova viene a trascorrere anche solo un weekend, è una visita alla “Passeggiata Anita Garibaldi” di Nervi, ultimo quartiere a Levante della città.

Con i suoi 40 chilometri di lunghezza, chiusa tra il mare e le montagne, Genova regala scorci meravigliosi a due passi dal centro cittadino, svelando la parte più romantica ed elegante di sé.